Domani, venerdì 16 marzo 2012, i lavoratori del gruppo Monte dei Paschi di Siena scendono in piazza contro il sistema di potere che ha portato il quarto istituto di credito d’Italia nella crisi più grave della sua storia, con gravi conseguenze sugli enti locali del territorio senese e i suoi abitanti.
IL PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA SARA’ IN PIAZZA A SIENA A FIANCO DEI LAVORATORI MPS IN QUESTA LOTTA CHE VA AL DI LA’ DELLA CITTA’ DEL PALIO, COSTITUENDO UNA DELLE TANTE SPIE CHE DENOTANO L’ORMAI IRREVERSIBILE CRISI IN CUI VERSA IL SISTEMA CAPITALISTA, DENSO DI CONTRADDIZIONI CHE STANNO VELOCEMENTE VENENDO A GALLA.

Pin It on Pinterest

Share This