dal Cittadinoonline
venerdì 27 aprile 2012

“Il voto per l’approvazione del bilancio consuntivo 2011 del Comune ha dato un segnale forte: la maggioranza è stata battuta 17-15, grazie ai voti contrari delle opposizioni e di alcuni rappresentanti dell’ala margheritina del PD.
Hanno votato a favore: Ceccuzzi, Bianchi, Brenci, Bruni, Petti, Nannizzi, Nuti, Ronchi, D’Onofrio, Chiti, Marzocchi, Tortorelli, Fedi e Tafani. Non è servito il voto positivo di Senni, transuga dell’Udc.
Hanno votato contro: Pace, Guideri, Ranieri, Bazzini, Gioia, Meacci, Mugnaini, Vigni, De Risi, Nannini, Falorni, Del Dottore, Corsi, Manganelli, Tucci, Staderini, Corsi ed il presidente del Consiglio comunale Piccini. Corradi era in Canada…
Il sindaco Ceccuzzi a questo punto potrebbe decidere di applicare la normativa e di conseguenza ripresentare al Consiglio comunale tra 60 giorni il bilancio per l’eventuale approvazione. Oppure potrebbe dare le dimissioni assieme al vicesindaco Marzucchi, che ha la delega al bilancio, e far commissariare il Comune.
Sarà una lunga notte…”

Pin It on Pinterest

Share This