Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – FdS, ha dichiarato:

“La foto del vertice di ieri sera è la rappresentazione plastica della situazione italiana: la foto del palazzo contro i lavoratori con il PD dentro il palazzo. Con il massacro sulle pensioni e la manomissione dell’articolo 18 il governo Monti dimostra di aver dato luogo al quadro politico più antioperaio di tutta la storia repubblicana. Questo perché c’è una cosa peggiore di un governo di destra ed è un governo di destra privo di opposizione parlamentare. Di queste scelte e di questo quadro politico il PD porta piena responsabilità essendosi arruolato armi e bagagli al carro della destra tecnocratica di Monti. In questo contesto invito ancora una volta la Cgil a proclamare lo sciopero generale: non si può assistere alla demolizione dei diritti dei lavoratori senza muovere un dito, occorre strappare con la lotta la foto di Palazzo Chigi”.

Roma, 16 marzo 2012

Pin It on Pinterest

Share This