Nonostante molti ci dessero per estinti, riteniamo che il 6,8% dei consensi ottenuti dalla lista di Rifondazione Comunista a Sarteano sia un buon risultato. Questo dato è frutto di un sfida che abbiamo deciso di ingaggiare nei confronti dall’egemonia soffocante del Partito Democratico e delle sue politiche di compatibilità con l’austerità che tanti disagi stanno creando ai lavoratori e alle famiglie. In questa campagna elettorale il PRC ha ritrovato compagne e compagni che, nonostante tutto, non si sono rassegnati all’accettazione passiva di un quadro politico immutabile. In questi tempi di delusione e antipolitica, possiamo andare fieri del nostro risultato ottenuto grazie all’impegno dei candidati nella lista di Rifondazione. Perciò, nonostante la mancata elezione di un nostro consigliere, impedita da leggi elettorali maggioritarie e dalla ulteriore riduzione degli spazi per voci alternative in consiglio comunale, riteniamo che il percorso da poco ravviato potrà rafforzare la presenza dei comunisti e degli anticapitalisti in val d’Orcia. 

Matteo Mascherini Segretario provinciale PRC Siena

Pin It on Pinterest

Share This